La tecnologia Laser Co2 permette di ottenere, tramite interventi non invasivi, grandi risultati nel trattamento degli inestetismi del viso e del corpo. Grazie all’azione del laser Co2 frazionato è possibile indirizzare il fascio luminoso in determinate porzioni di cute, che vengono interessate da migliaia di sottili e precisi raggi di luce, lasciando inalterata la maggior parte dell’epidermide. Questo tipo di trattamento può essere eseguito ambulatorialmente senza anestesia e permette una guarigione molto rapida. Nel caso di trattamenti più profondi, a livello dermico, il laser ottiene un’attivazione dei fibroblasti, cioè delle cellule deputate alla formazione di nuovo collagene, acido ialuronico ed elastina.  In modalità a fascio singolo, attraverso i diversi manipoli e le modulazioni continuo, pulsato, superpulsato e ultrapulsato, si possono eseguire un’ampia gamma d’interventi chirurgici a partire dalle micro-vaporizzazioni tissutali fino a interventi di asportazione massiva.